News


Novità e tendenze

<

Le Tavole del Granduca, parquet senza confini

Una novità nei nostri showroom

Da 3 a 16 linee, da 13 a 107 prodotti. La nostra collezione di parquet Le Tavole del Granduca fa un enorme salto in avanti per quanto riguarda varietà, qualità, dimensioni, trattamenti e tipologie di specie legnose disponibili.

La Primavera ha portato questa bellissima novità in tutti i nostri showroom, rivolta sia agli utenti finali che ai professionisti del settore: un imbarazzo della scelta per la personalizzazione di ogni tipologia di ambiente e di struttura.

 

Il caldo fascino della natura

Scegliere un parquet significa immergersi nell’abbraccio della natura, dando vita a luoghi dove essenzialità, raffinatezza e calore si uniscono in un’atmosfera unica. Scegliere un parquet Le Tavole del Granduca significa inoltre cura e rispetto per l’ambiente, perché il legno utilizzato proviene da fonti controllate in conformità con le più importanti certificazioni forestali. La selezione delle essenze avviene sempre attraverso fornitori diversificati in tutta Europa, scelta in base alle caratteristiche contenute nel progetto e nel design dei parquet.

Anche i processi di lavorazione da cui nascono le collezioni Le Tavole del Granduca rispecchiano principi di tutela e salvaguardia ambientale. Attraverso tecniche avanzate di lavorazione legate alla tradizione della nobile arte della falegnameria e che comprendono verniciatura ad acqua, oliatura, piallatura, segagione, spazzolatura, trattamento a calce e “affumicatura” (o termotrattamento), nasce una collezione di pavimenti in legno dalle caratteristiche uniche, grazie ai quali abitazione e mondo naturale possono fondersi in un luogo speciale.

 

Tradizione e innovazione

Legata alla tradizione, immersa nel presente e proiettata nel futuro, la “nuova” collezione Le Tavole del Granduca è in grado di soddisfare le esigenze sia di chi vuole vivere in un’atmosfera legata a profumi e colori di un tempo antico tipico delle vecchie case di campagna o delle magioni di montagna, sia di chi non può fare a meno di un tocco di innovazione metropolitana all’interno dei propri ambienti senza rinunciare alla qualità naturale del legno: è così che la collezione Le Tavole del Granduca spazia da linee classiche come Leonardo e Plance Medicee a linee anticate come Ghirlandaio e Donatello, da linee affascinanti e “misteriose” come Pontormo e Sangallo a linee innovative come Botticelli, Cellini o RAL, pattern, texture e nuanes di colori che vi lasceranno a bocca aperta!

 

Armoniche differenze

Per ogni esigenza di inserimento negli spazi, si amplia anche la scelta di spessori e dimensioni: si va dai 10 mm di spessore di Angelico e Listoni Medicei ai 25 mm di Signorelli, mentre sulle dimensioni non c’è che l’imbarazzo della scelta! Potendo contare su dimensioni massime e minime in lunghezza che raggiungono i 2400 mm fino a ridursi a 900 mm, dai 240 mm ai 90 mm in larghezza, si moltiplicano gli effetti estetici creando un’armonia di linee sorprendente e diversa a seconda del prodotto, esaltata dai trattamenti di superficie e dalle caratteristiche intrinseche alle specie legnose.

 

Che dire di più se non che vi aspettiamo nei nostri showroom? Ma prendetevi il giusto tempo, perché per sfogliare tutti i nuovi prodotti della collezione Le Tavole del Granduca non vi basterà certo un’ora!

Lavora con noi


Novità e tendenze

<

Le Tavole del Granduca, parquet senza confini

Una novità nei nostri showroom

Da 3 a 16 linee, da 13 a 107 prodotti. La nostra collezione di parquet Le Tavole del Granduca fa un enorme salto in avanti per quanto riguarda varietà, qualità, dimensioni, trattamenti e tipologie di specie legnose disponibili.

La Primavera ha portato questa bellissima novità in tutti i nostri showroom, rivolta sia agli utenti finali che ai professionisti del settore: un imbarazzo della scelta per la personalizzazione di ogni tipologia di ambiente e di struttura.

 

Il caldo fascino della natura

Scegliere un parquet significa immergersi nell’abbraccio della natura, dando vita a luoghi dove essenzialità, raffinatezza e calore si uniscono in un’atmosfera unica. Scegliere un parquet Le Tavole del Granduca significa inoltre cura e rispetto per l’ambiente, perché il legno utilizzato proviene da fonti controllate in conformità con le più importanti certificazioni forestali. La selezione delle essenze avviene sempre attraverso fornitori diversificati in tutta Europa, scelta in base alle caratteristiche contenute nel progetto e nel design dei parquet.

Anche i processi di lavorazione da cui nascono le collezioni Le Tavole del Granduca rispecchiano principi di tutela e salvaguardia ambientale. Attraverso tecniche avanzate di lavorazione legate alla tradizione della nobile arte della falegnameria e che comprendono verniciatura ad acqua, oliatura, piallatura, segagione, spazzolatura, trattamento a calce e “affumicatura” (o termotrattamento), nasce una collezione di pavimenti in legno dalle caratteristiche uniche, grazie ai quali abitazione e mondo naturale possono fondersi in un luogo speciale.

 

Tradizione e innovazione

Legata alla tradizione, immersa nel presente e proiettata nel futuro, la “nuova” collezione Le Tavole del Granduca è in grado di soddisfare le esigenze sia di chi vuole vivere in un’atmosfera legata a profumi e colori di un tempo antico tipico delle vecchie case di campagna o delle magioni di montagna, sia di chi non può fare a meno di un tocco di innovazione metropolitana all’interno dei propri ambienti senza rinunciare alla qualità naturale del legno: è così che la collezione Le Tavole del Granduca spazia da linee classiche come Leonardo e Plance Medicee a linee anticate come Ghirlandaio e Donatello, da linee affascinanti e “misteriose” come Pontormo e Sangallo a linee innovative come Botticelli, Cellini o RAL, pattern, texture e nuanes di colori che vi lasceranno a bocca aperta!

 

Armoniche differenze

Per ogni esigenza di inserimento negli spazi, si amplia anche la scelta di spessori e dimensioni: si va dai 10 mm di spessore di Angelico e Listoni Medicei ai 25 mm di Signorelli, mentre sulle dimensioni non c’è che l’imbarazzo della scelta! Potendo contare su dimensioni massime e minime in lunghezza che raggiungono i 2400 mm fino a ridursi a 900 mm, dai 240 mm ai 90 mm in larghezza, si moltiplicano gli effetti estetici creando un’armonia di linee sorprendente e diversa a seconda del prodotto, esaltata dai trattamenti di superficie e dalle caratteristiche intrinseche alle specie legnose.

 

Che dire di più se non che vi aspettiamo nei nostri showroom? Ma prendetevi il giusto tempo, perché per sfogliare tutti i nuovi prodotti della collezione Le Tavole del Granduca non vi basterà certo un’ora!